Schedule_20150610-111000

La webcam sul Parco delle Risaie

guida_china_to_italy

Ai cinesi piace il riso

13 maggio 2015 Eventi, In primo piano, Tutte le notizie

Il riso: bello da vedere e da gustare

DSC_7551

Grande successo per l’inaugurazione de “La Strada del Riso” un’iniziativa promossa dell’Associazione Parco delle Risaie; Cesare Battisti del ristorante Ratanà, Chef Ambassador per Expo Milano 2015 e testimonial d’eccezione de La Strada del Riso, ha inaugurato il percorso domenica 10 maggio presso la Cascina Battivacco più di 200 persone hanno partecipato all’evento che si è concluso con una lezione dello Chef sulla tipica ricetta milanese del risotto giallo allo zafferano.

La Strada del Riso è stata presentata dal Presidente dell’Associazione Riccardo Castellanza e ha visto
gli interventi di:

  • Lucia Fedeli, della cascina Battivacco e rappresentante del Conzorzio Dam;
  • Elena Jachia, Direttore Area Ambiente Fondazione Cariplo;
  • Piercarlo Marletta, rappresentante del Parco Sud;
  • Ester Pagnoni, Architetto e responsabile grafica dell’Associazione Parco delle Risaie;
  • Maria Grazia Papetti, Agricoltore di Cascina Basmetto
  • Enrico Murtula, Rappresentante del Comune di Milano (partner di progetto) e Assistente del Vice Sindaco De Cesaris.

Una breve presentazione delle sei tappe – uso della risorsa acqua, preparazione campi e semina, dalla terra al cielo, trattamento e raccolta, la trasformazione del risone, la conservazione e la degustazione – per raccontare la tradizione, la fatica e la limpidezza del mondo contadino legato alla coltivazione del riso, attraverso l’ambiente e le attività presenti nel parco.

Nei mesi di maggio e giugno sono in programma nove appuntamenti con visite guidate (il primo è previsto per sabato 16 maggio alle ore 17.00): verifica il calendario e prenota ora!

Il percorso de La Strada del Riso inizia e finisce, a rotazione, in una delle tre Cascine più rappresentative del parco (Cascina San Marchetto, Cascina Battivacco e Cascina Basmetto) dove sarà possibile acquistare riso, carne, formaggi, uova e verdure a km 0.

Le visite terminano, per chi lo desidera, con una degustazione di risotto e prodotti tipici della Cascina Battivacco presso la Trattoria “La corte della Risaia”.

Comments are closed.